Federazione svizzera per la formazione continua FSEA

Care lettrici, cari lettori,

abbiamo atteso con curiosità il dibattito del Consiglio nazionale sulle divergenze sulla Legge sulla formazione continua (LFCo). Con la decisione di stralciare dalla legge l’articolo sulla promozione dei progetti, la camera alta ha mostrato i denti. L’articolo avrebbe permesso alla Confederazione di sostenete finanziariamente progetti e misure di sensibilizzazione. Questa decisione è tanto più deplorevole in quanto dopo il sì all'iniziativa contro immigrazione di massa la Svizzera può partecipare al programma europeo Erasmus+ solo con lo stato di un paese terzo.

Nonostante le amare delusioni la FSEA è contenta che il governo federale e i Cantoni abbiano, nella LFCo, deciso di incoraggiare la permeabilità del riconoscimento delle esperienze acquisite a livello academico come pure la promozione delle competenze di base degli adulti, nonché il sostegno delle organizzazioni mantello.

Vi auguro una buona lettura.

André Schläfli
Direttore FSEA

INHALT

1. Politica della formazione
- Il Consiglio nazionale toglie mordente alla LFCo
- Erasmus+: la FSEA auspica una soluzione in tempi brevi
- Il Consiglio federale ha incaricato il UFC e la SEFRI di trovare una soluzione transitoria

2. Formazione dei Formatori (FFA)

- VC Variante II
- Diploma federale di Responsabile di formazione
- Responsabili di formazione con Diploma federale

3. Competenze di base / Illetteratismo
- Videoteca online per la competenze di base
- Nuovi post sul blog grundkompetenzen.eu

4. Sensibilizzazione
- Mostra speciale: piattaforma per la formazione continua

5. Festival della formazione
- Organizzare il Festival nella propria regione

6. Manifestazioni FSEA
- Seminari eduQua a Lugano
- Giornata della politica della formazione FSEA

7. Miscellanee
Campagna SEFRI “Giovani Talenti”
Rapporto intermedio del progetto strategico Formazione professionale superiore

8. Agenda – Aprile 2014

9. INSERZIONE

1. Politica della formazione

Il Consiglio nazionale toglie mordente alla LFCo

Dopo la seduta del 5 marzo 2014, la scorsa settimana il Consiglio nazionale ha discusso sulle divergenze in merito alla Legge sulla formazione continua. L’articolo molto importante per la FSEA riguardante la promozione dei progetti è stato respinto in maniera definitiva. Inoltre è stato respinto l'articolo che prevede che i datori di lavoro debbano assicurare la promozione della formazione ai propri dipendenti. Nonostante le amare delusioni la FSEA è contenta che il governo federale e i Cantoni abbiano, nella LFCo, deciso di incoraggiare la permeabilità del riconoscimento delle esperienze acquisite a livello academico come pure la promozione delle competenze di base degli adulti, nonché il sostegno delle organizzazioni mantello.
>> Maggiori informazioni



Erasmus+: la FSEA auspica una soluzione in tempi brevi
Nel 2014 la Svizzera non potrà partecipare ai programmi di formazione continua della Comunità Europea Erasmus+. Questa è la prima ripercussione a seguito dell’iniziativa “Contro l’immigrazione di massa”. Le istituzioni svizzere possono prendere parte ai progetti con lo statuto di paesi terzi. La FSEA si aspetta dal Consiglio federale una soluzione rapida in merito al finanziamento in questa fase transitoria.
>> Maggiori informazioni (de)

inizio pagina

2. Formazione dei formatori  (FFA)

VC Variante II
Tramite la Validazione delle competenze (VC), le persone con almeno 5 anni di esperienza pratica hanno la possibilità di ottenere il Certificato FSEA (Modulo 1) oppure i Certificati di modulo (Moduli da 2 a 5) per l’ottenimento dell’Attestato professionale federale senza frequentare i corsi delle istituzioni certificate. Scegliendo la VC Variante II non è necessario presentare la documentazione relativa all’attività di formazione continua e non, svolta in qualità di formatore (ad es. piani lezione, materiali didattici, ecc.). Il candidato deve in ogni caso presentare i documenti relativi: all’attestazione degli anni di pratica richiesti, alla verifica delle sue competenze e un’autovalutazione (ad eccezione del Modulo 1).
>> Maggiori informazioni



Responsabili di formazione con Diploma federale

L’Esame professionale superiore (EPS) di Responsabile di formazione è indirizzato a persone con compiti di gestione e responsabilità nell’ambito della formazione continua. L’esame previsto per il 3 giugno 2014 è stato annullato. La prossima possibilità di presentarsi all’esame è prevista per il 19 novembre 2014.
Per avere accesso all’EPS è necessario aver acquisito l’Attestato professionale federale di formatore/formatrice, i sei moduli previsti dal percorso di formazione che porta al Diploma federale di Responsabile della formazione e la necessaria e comprovata pratica nella formazione degli adulti.
I/le candidati/te in possesso di un Attestato professionale federale e persone con una pratica adeguata possono anche essere ammessi all’esame con una procedura “su dossier”.
>> Maggiori informazioni

inizio pagina

3. Competenze di base / Illetteratismo

Videoteca online per la competenze di base
Il sito australiano “Ideas that works” è una biblioteca online con informazioni e video nell’ambito delle competenze di base come leggere e scrivere, le lingue e la matematica del quotidiano. I video di breve durata si rivolgono ai docenti che lavorano nell’ambito della promozione delle competenze di base. Allo stesso modo sul sito si possono trovare video per team leader che spiegano cosa sono le competenze di base e come si possono promuovere le stesse nell’ambito quotidiano e lavorativo.
>> Alla libreria online



Nuovi post sul blog grundkompetenzen.eu
Sul blog delle competenze di base sono state pubblicate due nuove notizie. La prima verte sul tema “promozione delle lingue: nessuna paura per la matematica del quotidiano mentre la seconda mostra un progetto Losannese che viene adottato in cinque istituzioni di formazione continua per le competenze di base per gli adulti. Questa notizia è sia in tedesco sia in francese.
>> Al Blog

inizio pagina

4. Sensibilizzazione

Mostra speciale: piattaforma per la formazione continua
Nell’ambito di SwissSkill Berna 2014 dal 18 al 21 settembre 2014 si terrà la mostra speciale “formazione professionale superiore e formazione continua fa dei professionisti esperti”. Evento che offre egli enti di formazione continua la possibilità di presentarsi in maniera interattiva e creativa ad un vasto pubblico. I visitatori avranno la possibilità, passeggiando tra gli stand, di conoscere la formazione professionale superiore attraverso il racconto di sei biografie. Nel complesso saranno presentate 18 carriere. Gli erogatori che volessero partecipare con uno stand alla mostra possono farlo iscrivendosi.
>> Maggiori informazioni

inizio pagina

5. Festival della formazione

Organizzare il Festival nella propria regione
La macchina organizzatrice del Festival della formazione in Ticino è stata messa in moto. Il segretariato CFC/FSEA in collaborazione con alcune istituzioni presenti sul territorio ticinese si stanno operando al fine di organizzare un evento attrattivo e coinvolgente. Il Festival si terrà i prossimi 19 e 20 settembre.
>> Maggiori informazioni

inizio pagina

6. Manifestazioni FSEA

01.04.2014 e 03.04. 2014
Seminari eduQua a Lugano
>> Maggiori informazioni


06.05.2014
Giornata della politica della formazione FSEA
La FSEA quest’anno ha deciso di dedicare la giornata della politica della formazione sull’attuazione della Legge sulla formazione continua da parte della Confederazione e dei Cantoni. La Giornata si terrà a seguito dell’Assemblea dei delegati il prossimo 6 maggio.
>> Maggiori informazioni e iscrizioni



Concorso: partecipa gratis alla giornata “Marketing nella formazione continua”
La FSEA mette in palio due entrate del valore di 210.- CHF alla giornata “Marketing nella formazione continua”. La manifestazione si terrà il prossimo 21 maggio 2014 a Zurigo. I biglietti per la serata EP del 29 aprile 2014 sono stati vinti da Cecilia Speranza di Basilea e Aleksandar Jovanovic di Orbe. Congratulazioni.
>> Partecipare al concorso

inizio pagina

7. Miscellanee

Campagna SEFRI “Giovani Talenti”
Lunedì 10 marzo prende il via la nuova fase della campagna FORMAZIONEPROFESSIONALEPLUS.CH che, per due settimane, attirerà l’attenzione sulle opportunità di carriera per i giovani talenti. I manifesti affissi in tutto il territorio nazionale promuoveranno l’immagine di giovani e adulti di talento che sono diventati professionisti grazie alla formazione professionale. La campagna sottolinea anno dedicato alla formazione, mette in evidenza i vantaggi della formazione professionale agli occhi del pubblico e promuove la consapevolezza del sistema duale.
>> Maggiori informazioni



Rapporto intermedio del progetto strategico Formazione professionale superiore
Allo scopo di meglio posizionare la formazione professionale superiore, la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI) ha lanciato a inizio 2013 un progetto strategico. A novembre dello scorso anno, durante una riunione congiunta con il gruppo di riflessione e i partner attivi nella formazione, sono stati presentati e discussi i risultati intermedi. La FSEA, accoglie di principio in maniera positiva il progetto strategico, pur deplorando il fatto che la SEFRI si oppone al riconoscimento di titolo di studio come il "Professionale Master" e non integri i diplomi superiori di formazione continua nel Quadro nazionale delle qualifiche.
>> Al rapporto intermedio

inizio pagina

8. Agenda – Aprile 2014

03.04.2014
Konferenz: Sprache als Instrument der sozialen Einbindung oder Ausgrenzung
>> Maggiori informazioni e iscrizioni


08.04.2014
Swiss Professional Learning (PL)
>> Maggiori informazioni e iscrizioni


08.04.2014
5. Konferenz für eLearning, Wissensmanagement und Personalentwicklung
>> Maggiori informazioni e iscrizioni


10.04.2014
Tagung: Chancen eröffnen
>> Maggiori informazioni e iscrizioni

 
11.04.2014
DaZ-ExpertInnen-Forum
>> Maggiori informazioni e iscrizioni


29.04.2014
EP-Gesprächsabend Personal in der Weiterbildung
>> Maggiori informazioni e iscrizioni

inizio pagina

INSERZIONI

FSEA: borsa del lavoro
La piattaforma online "borsa del lavoro” è il primo indirizzo per i posti di lavoro nell’ambito della formazione continua con richieste e offerte. Semplice ed efficace. Lo provi!
>> Borsa del lavoro

inizio pagina

Veniteci a trovare anche su FACEBOOK

 

 

inizio pagina

---------------------------------------------------------------------------

IMPRESSUM

Herausgeber / Editeur / Editore
Schweizerischer Verband für Weiterbildung SVEB
Fédération suisse pour la formation continue FSEA
Federazione svizzera per la formazione continua FSEA
Swiss Federation for Adult Learning SFAL

Redaktion / Rédaction / Redazione
Esther Derendinger (ede), Redaktionsleitung, deutsch
Alexander Wenzel (awe) français
Francesca Di Nardo (fdn), italiano

Werbung / Publicité / Pubblicizzazione
Urs Hammer, deutsch, français, italiano

inizio pagina

  • Get Adobe Flash Player